Quando si verdeeld nel poker

By Guest

Strategie Poker di base. Una volta iniziata una partita bisogna adottare qualche trucchetto che può essere utile per vincere a Poker.In questo paragrafo abbiamo deciso di elencarvi alcuni consigli e trucchi che possiamo far rientrare benissimo nella categoria trucchi Poker base. Sono delle tecniche generali che possono essere utilizzate in tutte le varianti: dall’ Omaha al Cash, dai tornei

Quando si gioca a Texas Hold'em, è fondamentale sapere quali mani giocare e quali evitare, soprattutto se non si è ancora molto esperti di questa variante del poker. Solo i giocatori più bravi sono in grado di basare il proprio gioco non tanto sulla forza delle carte di partenza, quanto sull'abilità post-flop e nella lettura della mano dei propri avversari (o nel riconoscimento dei cosiddetti tell ). Colore (Flush) Cinque carte, tutte dello stesso seme, ma non in scala.. Fra più colori vince quello con la carta più alta, i semi non hanno alcuna rilevanza; se la carta più alta è la stessa conta la seconda più alta e così via fino alla quinta;. Nota:Quando si giocano varianti col mazzo ridotto a 32 carte (per esempio il poker "all'italiana") il colore batte il full. Per giocare una partita di poker italiano, prima di tutto, serve un mazzo di carte da 52, privo di jolly. Il poker italiano non usa 'tutte' le carte. A differenza del Five Card Draw americano, in Italia ed in Europa — si gioca con una regola particolare: "11 - il numero dei partecipanti". Nel poker, scegliere la giusta mano di partenza rappresenta la prima metà dell'opera. Se entri nella mano con le carte giuste, non solo eviterai situazioni difficili nei successivi giri di puntate, Quando si gioca una coppia bassa come 55, si spera di formare un tris al flop.

Partiamo dal presupposto che tutti i giocatori di poker lasciano trasparire dei Tell che rivelano la forza della propria mano. Anche i professionisti più esperti, seppur raramente, cadono nel “tranello” e ci forniscono questi piccoli aiuti.

Il poker è il gioco psicologico per eccellenza e giocare con la concentrazione necessaria significa intraprendere la giusta strada per migliorare. Devi sentirti riposato e pronto a giocare – e, nel caso tu stia partecipando a un torneo, assicurati di avere tempo sufficiente a disposizione. Quando si gioca con le wild card, poker di cinque carte o più semplicemente five of a kind diventa la mano più alta possibile, tanto da battere una scala reale. Confrontando due o più mani di five of a kind, consideriamo che la combinazione più alta batte la più bassa, per cui cinque assi vincono su tutti gli altri.

La concentrazione nel poker live. Partiamo dal presupposto che in ogni caso lo sforzo che dobbiamo fare sarà intenso. Dal vivo, ci possono essere tante fonti di distrazione: un gioco inevitabilmente più lento, il rumore delle chip (o degli eventuali altri giochi da casinò vicini alla poker room), le chiacchiere con avversari e dealer.

Spesso si parla di raise, all in, fold ed altri termini che derivano dall’inglese e vengono utilizzati nel mondo del Poker, indipendentemente dalla nazionalità dove si gioca. In questo articolo vogliamo soffermarci sull’ all-in, di cosa si tratta e quando si usa. Come Giocare a Poker. Il poker è un gioco che si può imparare in giorni o anni, ma per padroneggiarlo serve tutta la vita. Esistono molte varianti, ciascuna con le proprie regole, ma la più nota è il Texas Hold'em.

See full list on pokerforlife.it

Poker. Si tratta di una delle combinazioni che consentono di ottenere maggiori punti poker ed è composta da quattro carte del medesimo, come nell’esempio: A, A, A, A, K. Scala Reale. Si ottiene quando vengono messe insieme 5 carte del medesimo seme in ordine crescente: K, Q, J, 10, 9. Quando si confrontano due mani di questo tipo, quella con le carte migliori vince. Se le carte più alte sono uguali, vengono confrontate le seconde carte, se dovessero risultare ancora uguali verrebbero considerate le terze carte e così via. Così AJ-9-5-3 batte A-10-9-6-4 a causa del jack che batte il dieci. Valore delle mani nel Low Poker

Nel poker, scegliere la giusta mano di partenza rappresenta la prima metà dell'opera. Se entri nella mano con le carte giuste, non solo eviterai situazioni difficili nei successivi giri di puntate, Quando si gioca una coppia bassa come 55, si spera di formare un tris al flop.

Gran parte dei contenuti strategici relativi al No Limit Texas Hold’em oggi si basa sull’analisi dei range delle mani che l’avversario o gli avversari possono avere. Un esercizio fondamentale, ci teniamo a sottolinearlo, la cui applicazione però spesso non trova il terreno adeguato su cui prosperare, quando giochiamo a poker live. Il raise nel poker: quando, come e perché. Il raise, croce e delizia dei giocatori di poker, è un po' il sale del gioco. E' quella mossa che scombussola le carte in tavola, che in alcune circostanze fa Il fold nel poker: quando, come e perché. Si dice che la vera arte nel Texas Hold'em non risieda nei bluff o negli hero-call. In tanti Si definisce posizione nel poker, il posto che si occupa al tavolo da gioco e di conseguenza l'ordine in cui ogni giocatore ha la possibilità di fare la sua mossa (fold, call o raise). La posizione è valutata sempre rispetto al mazziere, ovvero rispetto al bottone del dealer, e quindi ciascun giocatore, in senso orario, cambierà di un posto